A Tripoli una notte di bombe e morte


Sono morte insieme una nonna, sua figlia e la nipotina in un angolo della casa colpita l’altra notte da un missile Grad a Abu Salim, Tripoli, un abitato popolare lungo l’asse viario per l’aeroporto internazionale di Mitiga. Sono tre delle sei vittime civili dell’attacco, e dell’incendio che ne è seguito, a cui si aggiungono una ventina di feriti, tra cui altre donne e bambini ma anche un infermiere e il conducente di un’ambulanza che cercavano di prestare soccorso agli abitanti. … Continua

L’articolo A Tripoli una notte di bombe e morte proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin