A Sochi Erdogan ottiene la linea dura contro i curdi



Non hanno mancato di far sentire la loro voce i tre assenti dalla conferenza di Varsavia organizzata dagli Usa per isolare Tehran. Nel comunicato finale del summit sul futuro della Siria tenuto ieri a Sochi, figlio dei colloqui di Astana, i presidenti dell’Iran Rohani, della Russia Putin e della Turchia Erdogan, affrontano la questione della regione di Idlib, nelle mani del ramo siriano di al Qaeda, dove fatica a tenere l’intesa stretta lo scorso settembre da Ankara e Mosca per … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin