“A Rimini mi davano del marocchino”


Il cantante si dichiara amico di Francesco Renga e J-Ax.

Intervistato da Silvia Toffanin a Verissimo e reduce dal successo del suo show 55 passi nel sole, Al Bano ha ricordato gli inizi della sua carriera:

“A Rimini mi davano del marocchino e a Milano del terrone per il colore della mia pelle. Ad agosto ho una tournèe in Giappone. Voglio che i miei figli Al Bano Jr e Yasmine crescano insieme a me, infatti me li porterò in tour”.

Il cantante ha parlato dei suoi esordi con Adriano Celentano:

“Inizialmente facevo parte del clan Celentano. Vivevo nel clan quando mi chiamavano, mi piaceva respirare quella atmosfera: c’erano Battisti, Nico Cerutti e vivere a fianco di Celentano, don Backy, era bellissimo. Il mondo che sognavo era diventato un attimo realtà. Con Celentano ho imparato tutto”.

La conduttrice gli ha chiesto su eventuali amicizie nel mondo dello showbiz:

“Considero amici Renga, J-Ax, almeno partendo dai nuovi. Non è che siamo amici fuori dal lavoro, preferisco che certe cose rimangano personali. In realtà tengo molto all’amicizia, è una forma d’amore anche quella”.

E su Sanremo:

Ci sono stato 18 volte. L’esclusione del 2017 non l’ho per niente prevista, dovevo prendere degli accorgimenti. Andrò da solo, a Romina non piace molto Sanremo. 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin