A picco l’industria italiana, ma Di Maio annuncia un «boom»



Crolla la produzione industriale in Italia (-2,6% a novembre 2018 su base annua e meno 1,6% in un solo mese da ottobre), l’ombra della recessione si fa sempre più reale («debolezza» scrive l’Istat). È il primo esito di un effetto domino che rischia di travolgere la produzione in tutta Europa. Nessuno dei paesi, che hanno percentuali di crescita ben superiore a quella italiana, è stato risparmiato: Spagna, Francia, Gran Bretagna e Germania, l’economia manifatturiera più importante del continente. Il primo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin