«A Napoli bande in mano a baby-boss»



Si mimetizzano, riescono a infiltrarsi sempre più nelle città ma sopratutto in alcuni casi sono guidate da boss sempre più giovani e violenti, tanto da far pensare agli investigatori di trovarsi davanti a un ricambio generazionale ai vertici di almeno una delle storiche organizzazioni criminali. Altro che «mafia, ’ndrangheta e camorra saranno cancellate tra qualche mese o anno», come ha avuto il coraggio di annunciare il 18 dicembre scorso il ministro degli Interni Matteo Salvini. Le mafie italiane sono sempre … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin