A bordo di un «veicolo speciale» la Ue supera le sanzioni all’Iran



Si chiamerà Special Purpose Vehicle e servirà all’Europa per aggirare le sanzioni imposte dagli Stati uniti contro l’Iran e chi ci farà affari. Lo ha annunciato ieri Federica Mogherini, alta rappresentante Ue agli Affari esteri, da New York dove si è svolta una riunione ministeriale dei paesi firmatari dell’accordo sul nucleare (il 5+1, meno gli Usa). «Gli Stati membri della Ue istituiranno un’entità giuridica per facilitare le transazioni finanziarie legittime con l’Iran e ciò consentirà alle società europee di continuare … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin