+9,9% in Europa nel 2018


Oltre 1.000.000 di veicoli a motore a 2 ruote sono stati immatricolati l’anno scorso nei paesi dell’UE; l’Italia è il 1° mercato per le moto

L’ACEM (l’associazione continentale dei costruttori) ha rilasciato i dati finali definitivi sulle vendite dei motocicli nell’Unione Europea relativi al 2018, anno in cui è stato registrato un totale di 1.004.063 immatricolazioni per certificare un confortante aumento del +9,9% rispetto al volume totale di 913.723 vendite registrato nel 2017.

Il dato generale conferma inoltre un miglioramento del trend delle vendite nel secondo semestre dell’anno dopo il +3,4% riportato nel report del medesimo ente rilasciato circa 6 mesi fa.

Secondo il rapporto di fine anno divulgato dall’ACEM pochi giorni fa, il più grande mercato per le moto in Europa nel 2018 è stato proprio quello dell’Italia, dove sono state registrate 219.694 unità vendute, con a seguire la Francia con 177.460 e Spagna con 159.946. Precisiamo che questi “numeri” comprendono i veicoli a motore a 2 e 3 ruote con cilindrata superiore a 50cc e i motocicli elettrici.

Proprio il comparto dell’elettrico ha registrato un nuovo “boom” nell’anno appena concluso, specialmente per quanto riguarda gli scooter elettrici: nei 28 paesi dell’UE (quindi considerando anche la Gran Bretagna prima della Brexit) si è passati infatti dalle 27.029 unità vendute nel 2017 alle 39.701 del 2018, registrando un incremento del +46,9%.

Moto Guzzi Experience

Dato positivo anche per le moto elettriche, che dalle 4.121 immatricolazioni del 2017 è salito alle 7.478 del 2018 per un incremento percentuale del +81,5%. Tuttavia, a livello europeo, va notato che quest’ultimo resta un mercato piuttosto “di nicchia”, rappresentando solo lo 0,75% del totale del venduto nel 2018.

Confermando la preoccupante tendenza già riscontrata a livello nazionale, il mercato europeo dei ciclomotori sotto i 50 cc ha conosciuto l’ennesima annata disastrosa, passando dalle 399.420 immatricolazioni del 2017 alle 273.645 nel 2018 e segnando un “crollo” del -31,5%. Il più grande mercato per i “cinquantini” in Europa resta la Francia 72.940 vendite registrate lo scorso anno, seguita da Paesi Bassi con 58.969, Germania con 25.634, Belgio con 21.391 e poi Italia con 21.326.

Mercato Moto Europa 2018 – Nazioni

1. Italy | 219.694

2. France | 177.460

3. Spain | 159.946

4. Germany | 156.108

5. UK | 100.439

6. Greece | 32.575

7. Portugal | 28.326

8. Austria | 26.038

9. Belgium | 23.936

10. Poland | 14.550

11. Czech Republic | 13.946

12. Netherlands | 13.891

13. Sweden | 10.367

14. Slovakia | 5.281

15. Denmark | 3.415

Mercato Scooter Europa 2018 – Nazioni

1. France | 72.940

2. Netherlands | 58.969

3. Germany | 25.634

4. Belgium | 21.391

5. Italy | 21.326

6. Poland | 16.410

7. Spain | 16.073

8 Austria | 11.866

9. UK | 5.375

10. Denmark | 5.266

11. Slovenia | 5.222

12. Finland | 4.895

13. Portugal | 2.515

14. Croatia | 2.483

15. Czech Republic | 919

Mercato Moto Elettriche UE 2018 – Nazioni

1. Spain | 2.970

2. France | 1.526

3. Netherlands | 809

4. Italy | 622

5. Germany | 620

6. Austria | 314

7. Belgium | 183

8. UK | 181

9. Czech Republic 62

10. Poland | 60

11. Sweden | 42

12. Luxembourg | 14

13. Finland | 13

14. Portugal | 11

15. Croatia | 10

Mercato Scooter Elettrici UE 2018 – Nazioni

1. France | 10.381

2. Belgium | 10.248

3. Netherlands | 7.738

4. Spain | 3.452

5. Italy | 2.851

6. Austria | 1.583

7. Poland | 1.419

8. Finland | 439

9. Denmark | 374

10. UK | 353

11. Croatia | 270

12. Czech Republic | 270

13. Slovenia | 118

14. Luxembourg | 76

15. Lithuania | 35

Aprilia RSV4 RF Factory Works 2018: primo contatto




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin