2300 miliardi sotto la ghigliottina del debito



Giorni difficili per l’Italia, sempre più isolata in Europa con la manovra di bilancio sul banco degli accusati. La difesa svolta dal governo, con il ministro Tria e il presidente del consiglio Conte, ri è rivelata un buco nell’acqua. Manovra bocciata da Bruxelles con avvio, inevitabile, di una procedura di infrazione (manovra correttiva, poi eventuali sanzioni), una raffica di stime infauste sull’andamento dell’economia che smentiscono tutte le previsioni del governo, rendimenti sui titoli di stato troppo elevati da sopportare, cosicché … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin